Il ricordo: Fabio Scropetta, un osservatore affascinato dalla ricchezza delle tante diversità istriane.

Il ricordo: Fabio Scropetta, un osservatore affascinato dalla ricchezza delle tante diversità istriane.

Questo post è stato realizzato in collaborazione con Radio Diffusione Europea per la trasmissione Passaggi a cura di Graziano D’Andrea.
Testo e voce di Biagio Mannino.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...