Il Progetto Accoglienza A.B.C. selezionato dai 13 Consigli di Zona Coop Alleanza 3.0 di FVG e Veneto.

Si riporta il comunicato come ricevuto.

Grazie al progetto “Con i Soci”, verranno sostenuti per un anno intero i costi di una delle cinque case A.B.C. e donati buoni spesa, per un valore complessivo di 13.000 euro

Coop Alleanza 3.0 sosterrà per un anno intero A.B.C. Associazione per i Bambini Chirurgici del Burlo. Lo ha annunciato questa mattina Mario Cifiello, Presidente di Coop Alleanza 3.0, nel corso di una conferenza stampa alla presenza del Presidente della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia Massimiliano Fedriga, della Direttrice di A.B.C. Giusy Battain e da alcuni rappresentanti dei Consigli di Zona Coop Alleanza 3.0. Si è precisato come il “Progetto Accoglienza di A.B.C.” Associazione Bambini Chirurgici del Burlo sia stato scelto dai 5 Consigli di Zona del Friuli Venezia Giulia (che rappresentano oltre 161 mila soci), e dagli 8 Consigli di Zona del Veneto (rappresentativi di oltre 302 mila soci). Grazie a questa importante donazione sarà possibile sostenere i costi di gestione di una delle cinque Casa A.B.C.; inoltre, Coop Alleanza 3.0 donerà anche buoni spesa, sempre destinati alle famiglie che accompagnano a Trieste i propri figli che hanno bisogno di cure chirurgiche al Burlo, il tutto per un valore complessivo di 13.000 euro.

Il “Progetto Accoglienza A.B.C.” è stato infatti selezionato tra le oltre 250 proposte presentate da enti del terzo settore, mondo del volontariato e associazioni all’interno del programma “Con i Soci Coop”, promosso da Coop Alleanza 3.0: una iniziativa che mette in campo la forza sociale della cooperazione per rimanere al fianco delle comunità, sostenendo, appunto, i progetti scelti dai Consigli di Zona e destinando importanti risorse generate dall’1% delle vendite dei prodotti a marchio Coop ad enti del terzo settore, organizzazioni di volontariato ed enti locali.

La call è stata lanciata il 21 maggio, con il fine di supportare le istituzioni e le realtà del terzo settore nel fronteggiare l’aumento significativo dei costi di gestione. Il contesto inflattivo e la crisi energetica attuale, determinati da con-cause di diversa natura, hanno generato un forte impatto sull’economia e sulle famiglie italiane, con un alto rischio di aumento delle difficoltà e delle diseguaglianze sociali sul territorio, già provato dai mesi della pandemia.


“La crescita dell’inflazione, la crisi energetica e gli effetti del conflitto in Ucraina rendono sempre più fragili i bilanci delle famiglie che possono essere messe in serie difficoltà nell’affrontare situazioni gravi non previste, come la malattia di un caro. Per questi motivi Coop Alleanza 3.0 ha lanciato “Con i soci Coop” che rende concreta la forza sociale della cooperazione.” dichiara Mario Cifiello, presidente di Coop Alleanza 3.0 “È evidente che senza una rete di supporto alle famiglie, come quella che A.B.C. fornisce anche il percorso di cura per i piccoli sarebbe difficilmente realizzabile per chi non abita a Trieste. Il progetto che presentiamo oggi va esattamente nella direzione del sostegno e dell’inclusione. I soci attivi del Friuli Venezia Giulia e del Veneto, che ringrazio, ne hanno capito la valenza sociale e hanno messo insieme le forze per fornire un aiuto concreto a quelle famiglie che, già alle prese con le angosce dovute alla malattia dei loro figli, rischiano anche di non poter affrontare economicamente un percorso già di per sé estremamente duro. Con la donazione odierna di 13.000 euro possiamo sostenere per un anno le spese di una casa di accoglienza e in più forniamo un aiuto diretto anche alle famiglie ospiti per la loro spesa.”

Su tutti i territori in cui opera la Cooperativa sono oltre 250 le richieste sostenute – di cui 22 in Friuli Venezia Giulia e 32 in Veneto – di realtà del terzo settore, organizzazioni del volontariato ed enti locali a seguito della “chiamata” della Cooperativa: riguardano principalmente contributi per generi alimentari e beni di prima necessità per persone in difficoltà; per l’acquisto di carburante per i mezzi con cui vengono erogati i servizi, e anche per l’acquisto di attrezzature varie, per la maggior parte di carattere sanitario, per realtà che si occupano di persone fragili.

Coop Alleanza 3.0 ha impegnato complessivamente per l’iniziativa Con i soci Coop risorse per oltre 204 mila euro – in buoni o denaro – erogate ai progetti selezionati da parte dei consigli di Zona soci su tutti i territori in cui opera Coop Alleanza 3.0, dal Friuli Venezia Giulia alla Puglia.

Così commenta Giusy Battain, direttrice di A.B.C. Associazione per i Bambini Chirurgici del Burlo: “Siamo davvero onorati e ringraziamo Coop Alleanza 3.0 e i Consigli di Zona di Friuli Venezia Giulia e Veneto per aver selezionato il “Progetto Accoglienza A.B.C.” tra le numerose proposte ricevute. Un grande riconoscimento, che attesta l’importanza dei progetti promossi per la comunità e dalla comunità: è proprio a questi valori che si appella, infatti, la sinergia tra Coop Alleanza 3.0 e A.B.C., che interseca in modo virtuoso i bisogni delle rispettive comunità.
Con questa donazione, i soci Coop Alleanza 3.0 di Friuli Venezia Giulia e Veneto – quasi 500.000 persone – saranno concretamente accanto ai bambini chirurgici e alle loro famiglie che dovranno raggiungere Trieste per affrontare un percorso di cura; sarà il modo di rispondere ad alcuni bisogni fondamentali di queste famiglie in un periodo particolare della loro vita e di consentire loro di stare accanto ai loro bimbi in un ambiente familiare e accogliente, per vivere in maniera più serena un momento di tensione e incertezza. Nel 2021 siamo riusciti ad accogliere 185 famiglie nelle nostre cinque case A.B.C. per un totale di 210 accoglienze, ma stiamo registrando continue e costanti richieste di ospitalità, anche in seguito alla situazione di emergenza che abbiamo vissuto con la pandemia e alle difficoltà sociali ed economiche ancor più recenti, che quotidianamente mettono a dura prova molte famiglie. Una collaborazione importante, quella con Coop Alleanza 3.0, che ci consente di guardare avanti e di confermare e pianificare al meglio le richieste di accoglienza, in continua crescita, e di gestirle con la massima cura”.


A.B.C. è nata a Trieste da due genitori che hanno affrontato un lungo percorso chirurgico per il loro bambino. Oggi è un’organizzazione ben strutturata che aiuta tutti i bambini e le famiglie che hanno bisogno di cure chirurgiche al Burlo.

Oltre all’accoglienza nelle case, A.B.C. offre sostegno psicologico ed emotivo in reparto e fuori, accompagnando le famiglie durante tutto il percorso di cura e anche dopo il rientro a casa. Sostiene, inoltre, il Burlo donando strumentazione specialistica, supportando la ricerca scientifica e la formazione degli operatori.

Coop Alleanza 3.0 nasce nel 2016 dalla fusione di Coop Adriatica, Coop Consumatori Nordest e Coop Estense, ma affonda le sue radici in oltre cento anni di movimento cooperativo italiano. È la più grande cooperativa di consumatori del Paese, con una base sociale di oltre 2 milioni di soci, quasi 400 negozi distribuiti lungo la dorsale adriatica dal Friuli Venezia Giulia alla Puglia. Coop Alleanza 3.0 coniuga la dimensione imprenditoriale con quella etica e sociale: l’espressione concreta di questi valori sono l’impegno nel dare risposte ai bisogni delle persone e delle comunità, sostenere l’economia del territorio, la legalità, la solidarietà e la cultura. Coop Alleanza 3.0 coltiva e pratica l’idea di sviluppo armonico che ha ispirato il suo Piano di sostenibilità, un insieme di impegni in linea con i 17 Global Goal previsti dall’Agenda Onu 2030.

NOTA: l’immagine in questo post è di libero uso ed è tratta da Wikipedia Commons.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...